Notizie ed eventi

Pescare nel Parco Nazionale degli Alti Tauri

Pescare nel Parco Nazionale degli Alti Tauri

Esperienza e relax al “Petri Heil” in Carinzia: una cornice alpina incantevole

Dimentica la vita di tutti i giorni, goditi l’idillio della natura e la pace. A tutti coloro che amano vivere questi momenti speciali intenti a pescare in acque cristalline,consigliamo di praticare l’attività della pesca nel Parco Nazionale degli Alti Tauri.Il più grande parco nazionale dell’Europa centrale copre aree delle regioni Carinzia, Salisburgo e Tirolo. Dal 2018, la parte carinziana del parco nazionale propone offerte in collaborazione con ABENTEUER FISCHWASSER. Le sue acque cristalline sono l’habitat ideale in cui è possibile preservare la biodiversità di varie specie ittiche. Si tratta diun vero e proprio paradiso per gli amanti della pesca.

 

Drava e Möll – un Eldorado per i pescatori a mosca

Intorno a Heiligenblut, leacque di Obere Möll, Untere Möll e Gössnitzbach, sono popolate dalle trote fario, salmerini, trote iridee e temoli. Nel cuore della valle del fiume Möll, nel comune di Stall, i pescatori a mosca che intendono pescare trote e temoli trovano quello che cercano. Nel lago di Gössnitz, ampio sedici ettari, vi si trovano trote di ruscello, trote iridee e di lago. L’area che racchiude il  comune di Obervellach è attraversato dal fiume Möll per circa diciotto chilometri e per quattro chilometri dal ruscello Teuchlbach.  Quest’area costituisce un’importante attrattiva per i pescatori a mosca. Oltre all’arcobaleno e alla trota fario, al coregone, al temolo, alla tinca e al naso,il fiume Drava ha una vera peculiarità: tale fiume ospita il salmone del Danubiononostante non sia presentein nessun’altra parte dell’Europa centrale. La Drava offre condizioni apprezzate dai pescatori: dai meravigliosi banchi di sabbia, ghiaia e rifugi in pietra ai ruscelli. Vi consigliamo di praticare la pesca anche negli affluenti laterali del fiume, soprattutto in primavera e in autunno.

Il Parco Nazionale degli Alti Tauri – una cornice alpina incantevole

Il Parco Nazionale è uno dei paesaggi montuosi più impressionanti di tutto il mondo e costituisce una cornice alpina incantevole. Vanta 342 ghiacciai distribuiti sui territori delle regioni Tirolo, Carinzia e Salisburgo e possiede quindi le aree glaciali più estese delle Alpi Orientali.Su un totale di 279 torrenti montani, 57 sono alimentati da questi ghiacciai per un totale di oltre 100 chilometri di acque nelle tre regioni austriache.Tali fiumi finiscono per sboccare fragorosamente in uno degli oltre 500 laghi di montagna che luccicano e impreziosiscono come un gioiello questo incantevole paesaggio di montagna.Informazioni dettagliate sul territorio, patrimonio ittico, stagione di pesca e licenze sono disponibili cliccando su REVIERINFO e visualizzando le aziende con le quali collaboriamo.Potete trovare informazioni sulle attività dipesca sul versantecarinziano del Parco Nazionale degli Alti Tauri qui.

Esperienza e relax nelle Alpi
Il Parco Nazionale degli Alti Tauri è un’esperienza in sé per tutti coloro che amano la natura1.856 km2 di natura incontaminata che ospita 3.500 specie vegetali e 15.000 specie animali.

Sono disponibili circa 4.300 chilometri di sentieri per escursionisti e alpinisti. Una volta raggiunta la cima, si può ammirare una distesa di 3000 vette. Si può reimparare a meravigliarsi con un tour con con uno dei 36 rangers del parco nazionale o presso uno dei quattro centri visitatori.